google logo Scultore Klaus Kirchler - 5 stelle su 49 recensioni ⭐⭐⭐⭐⭐ ×

Presepi di legno

L'allestimento di figure presepe in legno ha una lunga tradizione nel mondo cristiano, che ancora oggi viene diligentemente coltivata. Ogni anno grandi e piccini non vedono l'ora di allestire il bellissimo presepe di Natale con tutte le sue figure presepe nel periodo natalizio. I bambini in particolare amano molto le figure del presepe in legno splendidamente scolpite. Ti verrà insegnata la storia del presepe in modo giocoso.

Scopri di più sulle nostre varie figure del presepe qui: Le nostre figure del presepe? 
... mehr...

I nostri best seller
Asino Fides Bestseller
Asino Fides
a partire da 11,55 € *
Asino Artis Bestseller
Asino Artis
a partire da 6,09 € *
LE Bue sdraiato e asino Bestseller
LE Bue sdraiato e asino
a partire da 21,00 € *
Bue Fides Bestseller
Bue Fides
a partire da 11,55 € *
Bue Artis Bestseller
Bue Artis
a partire da 6,09 € *
Re Casparre Fides Bestseller
Re Casparre Fides
a partire da 13,65 € *
Re Baldassarre Fides Bestseller
Re Baldassarre Fides
a partire da 13,65 € *
Pastore inginocchiato Fides Bestseller
Pastore inginocchiato Fides
a partire da 13,65 € *
LE Re Magi Bestseller
LE Re Magi
a partire da 40,20 € *

Da dove viene la tradizione del presepe in legno?

Le basi per questa narrazione storica del presepe di Natale sono state poste dai due evangelisti Luca e Matteo. I racconti dei due non sono sempre d'accordo nei dettagli. La storia del presepe come lo conosciamo oggi è una combinazione delle due storie dei due evangelisti.

Queste usanze risalgono a molto tempo prima del cristianesimo. A quel tempo inizialmente era stato allestito solo il bambino Gesù con asino e bue. E solo qualche tempo dopo che Santa Maria e San Giuseppe furono aggiunti come figure scolpite della natività. Nel corso del tempo sono arrivati ??nuovi personaggi, come i tre re magi, aggiunsero.

Ora ci sono innumerevoli versioni diverse di figure del presepe. Artisti di tutto il mondo si ispirano a questo evento e creano presepi con un'ampia varietà di materiali e dimensioni. Tuttavia il legno è diventato la materia prima più affermata per la produzione di statuine del presepe. Nel nostro negozio online di sculture in legno dell'Alto Adige è possibile acquistare una vasta selezione di diverse figure del presepe.

Per i nostri presepi scolpiti utilizziamo principalmente legni di alta qualità come: legno di sicomoro locale, pino cembro o legno di frassino. Poiché il legno è una materia prima della natura, ha sempre avuto un'attrazione speciale per le persone. Chiunque abbia tenuto in mano figure da presepe in legno sente subito un tocco di calore.

Insieme all'artigianato artistico, che sia l'intaglio o la pittura elaborata di alta qualità con colori ad olio, le figure del presepe in legno sono qualcosa di molto speciale.

Ma quali statuine del presepe appartengono a un presepe?

Le figure più importanti in un presepe sono San Giuseppe, Santa Maria e il bambino Gesù, che, come racconta la storia del presepe, nacque in una mangiatoia a Betlemme.
Là il bambino Gesù fu posto da Maria in una culla di paglia.
Il bambino Gesù rappresenta così il centro dell'intero presepe. Tutte le altre figure della natività sono solitamente disposte in modo tale che il loro sguardo punti esattamente al bambino Gesù, il Messia promettente.

Il bue e l'asino sono altri due importanti componenti del presepe in legno. Secondo la storia storica, questi avrebbero dovuto già essere nella mangiatoia. Immediatamente dopo la nascita del bambino Gesù, si dice che si siano sdraiati vicino alla culla per riscaldare il Bambino.

Chi ha costruito il primo presepe?

Si ritiene che Francesco d'Assisi sia stato uno dei primi a cercare di ricreare gli eventi del Natale. Voleva mostrare alle persone in quali difficili condizioni è nato il Figlio di Dio. Nel Vangelo non si parlava di Maria e Giuseppe come persone povere, ma sulla base delle storie che Gesù Cristo nacque in una stalla, si presumeva che i due non appartenessero alla classe medio-alta.

Si dice che il presepe di Francesco d'Assisi abbia avuto luogo sulle montagne dell'Umbria. Si dice che Francesco d'Assisi abbia trovato una grotta lì in un piccolo villaggio che lo ispirò immediatamente a ricreare lì la storia della nascita di Gesù.


Il bambino Gesù era rappresentato come una bambola in una culla. Maria, Giuseppe, i tre re e i pastori dovevano essere interpretati dagli abitanti dei villaggi circostanti.
Ancora oggi vi si celebra la Santa Messa per ricordare le vicende di San Francesco d'Assisi.

 

 

 

Loading ...